Descrizione
  • PLUVIO
  • D.16 mm
  • Spessore: 8mils 0.20 mm
  • Distanza gocciolatori: 20 cm
  • Portata nominale: 2 l/h
  • Lunghezza rotolo: 1000 MT
  • Filtraggio consigliato: 130mesh

“PLUVIO” è un’ala gocciolante realizzata su tubo flessibile di basso spessore, con gocciolatore a flussi turbolenti inserito a distanze prefissate (da cm 15, 20, … ecc. fino a cm 150).
La materia prima utilizzata è un Polietilene di primissima qualità che garantisce la massima affidabilità nel tempo e le migliori prestazioni in termini di resistenza meccanica e di allungamento.

Il gocciolatore, brevettato dalla ATP, è inserito durante l’estrusione, in modo da saldarsi inseparabilmente alla parete interna del tubo. Esso realizza un freno alla pressione dell’acqua mediante intercapedini interne, appositamente studiate, e realizzate con larghi passaggi, tali da evitare occlusioni ed incrostazioni. Tale struttura permette, inoltre, di ridurre al minimo le perdite di carico e di realizzare impianti di considerevole lunghezza con uniformità di portata.
La Manichetta Gocciolante “PLUVIO” è la soluzione sicura e conveniente per la realizzazione di impianti di irrigazione a goccia su ogni tipo di coltura, sia nell’irrigazione intensiva in pieno campo, che per le coltivazioni orticole, arboree, la floricoltura e il giardinaggio.
Grazie alla stabilità delle portate, rispetto alle normali manichette a goccia senza gocciolatore, permette di programmare la quantità di acqua per ogni punto goccia e consente notevoli risparmi di manodopera con aumenti considerevoli nella qualità e quantità dei raccolti.

Essendo l’erogazione dell’acqua calibrata per punto goccia, si realizza l’aumento della qualità e quantità di acqua calcolata in base all’esigenza della coltura.
Si risparmia nelle quantità di fertilizzanti, la cui percentuale di impiego può essere calcolata in base alla portata dei gocciolatori e alla lunghezza dei tratti di utilizzo.
Si realizza un notevole risparmio di manodopera perché gli impianti sono realizzabili con sistemi di installazione meccanizzata ed automatica.
L’uso della manichetta PLUVIO riduce la manu- tenzione per la mancanza di raccordi.

Un impianto di filtraggio dell’acqua è indispensabile per il corretto funzionamento di un impianto di irrigazione a goccia. Il tipo di impianto di filtraggio dipende dalle caratteristiche delle acque di irrigazione utilizzate e può essere composto da filtri a ciclone, a quarzite con granulometria fine, filtri a dischi, a rete, ecc. In ogni caso è consigliato un grado di filtrazione pari a 150 mesh (100 micron).