Descrizione

Strelizia Reginae

La Strelitzia Reginae è un arbusto sempreverde somigliante ad un banano originario del Sud Africa. E’ caratterizzata da foglie ovate, cuoiose e di colore verde-bluastro. Ma ciò che rende questa pianta davvero particolare sono i fiori, caratterizzati da una forma a becco d’uccello dai colori vivaci ed intensi: quali arancio, giallo e blu. Proprio per questa particolare conformazione, questa pianta è nota anche come “fiore del paradiso” o “uccello del paradiso”.Il periodo di fioritura è abbastanza lento, avviene dall’autunno fino alla primavera, ma solo dopo che la pianta ha raggiunto i cinque anni di età. Armatevi dunque di pazienza, ne varrà sicuramente la pena! Prendersi cura della Strelitzia non è poi così complicato, è importante ricordare che il suo habitat naturale è un ambiente tropicale, sarà dunque indispensabile garantirle uno spazio caldo, luminoso e ricco di umidità. In questo modo avrete fioriture appariscenti e foglie di bell’aspetto.

L’uccello del paradiso è simbolo di fedeltà, amore e premura. Questo la rende un regalo romantico molto apprezzato. Alle Isole Hawaii, cresce in natura ed è parte integrante della cultura del popolo di queste terre. In lingua hawaiana, il suo nome, significa, “piccolo globo” ed è simbolo di magnificenza.

ANNAFFIATURE

Necessita di annaffiature regolari e costanti durante la fioritura e i periodi più caldi. Far asciugare la superficie del terreno prima di bagnare successivamente. Al termine dell’estate, è necessario ridurre gradualmente le innaffiature. Durante l’inverno è sufficiente bagnare il terreno solo quando questo sarà quasi completamente asciutto. Ricordate di pulire e nebulizzare di tanto in tanto anche le foglie (non i fiori).

ESPOSIZIONE

Fondamentale per la Strelitzia è la presenza di luce, quindi fate in modo che riceva per gran parte della giornata i raggi del sole, mai diretti bensi filtrati. La sua coltivazione è consigliata in ambienti miti in cui la temperatura sia possibilmente compresa tra i 12°C e i 21°C. Teme il freddo.

CONCIMAZIONE

Nella stagione vegetativa, concimare con fertilizzante specifico per piante da fiore circa ogni 2 settimane.