Descrizione

Felce australiana, la splendida “lady d’argento”!

La felce Blechnum Gibbum, detta anche “Silver lady”, appartiene alla famiglia delle felci e sviluppa delle fronde particolarmente decorative. Le foglie sono piccole e si dipartono da gambi che si originano a loro volta dal centro della pianta. Si tratta di una felce che è la versione tropicale della Blechnum spicant, che si trova nell’Europa nord-orientale. Questa varietà di Blechnum invece è originaria della Nuova Caledonia, vicino all’Australia. Le piante adulte, in natura, possono raggiungere anche 2 metri di altezza, con le fronde che raggiungono quasi un metro di ampiezza.
A differenza di altre felci, questa ama l’ombra ed è possibile quindi coltivarla anche in un luogo poco luminoso. In alternativa, può stare anche all’aperto ma sempre all’ombra e preferibilmente in zone caldo/umide. In inverno invece la temperatura non deve superare i 18°C.
Le fronde vanno regolarmente nebulizzate per ricreare la giusta umidità ambientale, in modo che non si inaridiscano se l’aria è molto secca. È una felce che non ama essere fertilizzata, mentre l’innaffiatura dev’essere costante e abbondante, in modo da mantenere il terreno sempre umido. È consigliabile inoltre pulire le foglie di questa felce con un panno umido se si sporcano o si impolverano.