Descrizione
Come tutte le crassulaceae, appartenenti alla macrofamiglia delle succulente, queste affascinanti piante (dette anche “Albero di Giada”) sono piccole opere d’arte proprio per la bellezza delle loro foglie, dette vacuoli, ovvero vescicole in cui immagazzinano l’acqua e possono quindi resistere anche a periodi di siccità.
La varietà “Compacta”, con le sue sfumature verso un colore rossastro molto accentuato, si presta benissimo per essere utilizzata come bonsai.
Si tratta di una pianta molto decorativa costituita da più tronchi, con un portamento arbustivo di sicuro effetto scenico.

Cure
Le Crassule sono piante che non abbisognano di molte cure: Vanno esposte in una zona molto luminosa, meglio ancora se sotto i raggi del sole e con temperature sempre superiori ai 10° C.
L’annaffiatura dev’essere per l’appunto moderata sia in estate che in inverno, facendo asciugare il terreno tra una dose di acqua e l’altra.
Il terreno ideale è un mix di akadama, lapillo pozzolano e sabbia.
La concimazione va effettuata ogni ripresa vegetativa, quindi in primavera, con concimi liquindi organici per succulente.